18859
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-18859,qode-social-login-1.1.2,qode-restaurant-1.1.1,stockholm-core-1.0.4,woocommerce-no-js,select-theme-ver-5.0.6,ajax_fade,page_not_loaded,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
chi sono

Ciao! Io sono Valentina De Giovanni

Valentina De Giovanni chi sonoCiao! Sono Valentina De Giovanni e conduco lezioni del Metodo Feldenkrais.

Sono solita dire che aiuto le persone a sentirsi comode e sicure nella propria pelle.

Lavoro con chi desidera migliorare  la postura e il senso di centratura.

la mia esperienza

Ho imparato su di me cosa significhi che cambiare postura modifica lo stato d’animo.

Durante i miei anni di formazione come insegnante del Metodo Feldenkrais ho scoperto come la postura condiziona il modo di pensare e agire. I nostri gesti influenzano il nostro stato d’animo.

Tutti i lavori più profondi sono un lavoro su di sé, quieto e costante. Un lavoro che è sostanza e non apparenza, fuori da mode che rendono tutto uguale, banale e annacquato.

Cerco di lavorare così, con empatia accompagno le persone all’ascolto di se stesse.

Di tutte le cose che faccio, questa è quella che amo di più.

Fin da subito sono stata così entusiasta del lavoro, che ho collaborato con la mia insegnante all’organizzazione dei Corsi di Formazione professionale per insegnanti Feldenkrais. Poi  sono diventata socia fondatrice di Spazio UP! l’associazione con cui attualmente organizzo Post Formazione per insegnanti del Metodo Feldenkrais.

cosa posso fare per voi

Spesso i miei clienti sono persone che hanno bisogno di riprendere contatto con il proprio corpo che sentono  estraneo, vuoi per la stanchezza dovuta dalla frenesia odierna o perché hanno subito traumi o incidenti. Io stessa a sedici anni sono stata investita e ho sentito negli anni successivi, anche a distanza di molto tempo, il mio corpo mutare a seguito del trauma.

Se ti senti centrato e in equilibrio non è solo un fatto meccanico, si riflette anche nel modo in cui ti relazioni con il mondo.

È possibile frequentare le mie lezioni di gruppo o per un lavoro specifico quelle individuali. Creo anche percorsi on line per chi non può raggiungermi fisicamente.

percorsi per le donne

Sempre di più nel tempo mi sono resa conto di come il lavoro corporeo è intimamente connesso al pensiero e al concetto di auto-immagine.

Come donna so cosa significhi confrontarsi con canoni estetici, spesso irraggiungibili e per questo frustranti.

Ho ideato per questa ragione percorsi declinati al femminile: Belle sui tacchi e Io mi piaccio.

Ho desiderato creare uno spazio protetto in cui lavorare sulla propria auto-immagine, così fragile in un mondo che vuole le donne sempre perfette, giovani.